Poesie

Andiamo!

13.09.2013 21:17
Vieni! Indossa il tuo vestito più bello: la tua pelle. Voglio portarti dove solo io posso. Voglio farti conoscere il Piacere più estremo. Sarà un viaggio bellissimo, dove nessun uomo ti ha mi portato. Vieni... con me!    

Magie (haiku)

13.09.2013 21:13
Io sono un Mago! Posso farti provare grande Piacere!

Sinceramente

13.09.2013 21:10
Che soddisfazione ho nell'essere più bravo del tuo uomo nel farti godere? Superare in questo un altro uomo per me è niente! Meno di un gioco da ragazzi. Io supero la tua immaginazione più peccaminosa, i tuoi pensieri più lascivi, i tuoi desideri più spinti. Questo sì, mi da soddisfazione!

Io e te

13.09.2013 21:06
Baciami! Baciami nel modo più peccaminoso che conosci! Dammi la tua lingua. Fammela succhiare. Voglio gustarti come non mai! Fatti mordere i capezzoli. Voglio sentirti sussultare! Apriti. Offrimi il tuo sesso ricolmo del nettare della tua voglia. La mia lingua lo brama! Godi! Godi! Godi nella mia...

Inguaribile voglia

11.08.2013 01:05
Non riesco! Non riesco a smettere! Ho troppa voglia di te! Più ti possiedo e più voglio possederti! Potrei continuare all'infinito. Non ho bisogno di pillole. Mi basta infilare la testa tra le tue cosce e ho il vigore dei ventanni! Quel nettare che...

Gabbiano

24.04.2013 20:15
Volo nell'immensità del tuo sguardo. Plano sulle tue morbide labbra. Ti stringo tra le mie braccia, con la forza del desiderio. E io sono il mare e tu la rena. E mi accogli in te. Incessantemente.

Notte d'amore

24.04.2013 20:11
Rivoli di baci lungo i tuoi capelli, il tuo collo, la tua schiena, le tue cosce... Scie di voglia, in mille brividi, ti solcano come stelle cadenti. E tu sei pronta alla più radiosa alba di piacere della tua vita.

Caffé espresso

03.02.2013 01:37
Lo senti? Il caffé sta salendo. Come la mia voglia... E'pronto. Prendi solo una tazzina. Bevine un sorso... Un altro... Tienilo in bocca. Posa le tue labbra sulle mie... Aprile. Lasciami bere il più buon caffé della mia vita!

Meriggio d'estate

09.01.2013 21:29
Petali di carne stillano profusamente nettare nella mia bocca, mentre la mia lingua s'insinua tra essi come un'ape famelica. E il Piacere sorge, bruciante, come il meriggio d'estate.

Preziosa liquidità

09.01.2013 21:28
Pioggia dorata cade copiosa, dal femmineo meato, nella mia bocca, avidamente aperta. Ruscella calda e veloce lungo il mio petto, lungo il mio ventre e risveglia il dormiente. Ricerco alla fonte l'ultime gocce, mescendo liquida pioggia a denso piacere. Il desto dormiente è...
<< 2 | 3 | 4 | 5 | 6 >>